Passeggiata minima. Estetica del macroscopico

Passeggiata minima. Estetica del macroscopico

  • Paperback
Edited by 

List price: US$15.27

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

Il controllo e la conoscenza dell'infinitamente piccolo è stato (e continua a essere) uno dei punti chiave per lo sviluppo della civiltà occidentale. E questa esplorazione sembra non aver mai fine: confini apparentemente invalicabili sono stati di volta in volta superati grazie all'apporto di più raffinate e sofisticate tecnologie, fino ad arrivare al cuore stesso della materia: un microcosmo vero e proprio dove sono messe in dubbio le leggi della fisica che si sperimentano ogni giorno, dove spazio e tempo perdono il loro significato, dove improvvisamente sembra esplodere il caos primigenio. Questo studio ricostruisce la storia e la natura del microscopico, il modo in cui è stato indagato, percepito e rappresentato dall'uomo (nella pittura, nella letteratura, nel cinema, nella scienza), per capire quanto l'infinitamente piccolo sia importante, sia perché sta alla base della vita, sia perché anche una goccia d'acqua o un atomo sono un mondo a sé, che nasconde ancora tanti misteri.show more

Product details

  • Paperback | 143 pages
  • UTET Università
  • 9788860081612