Orlando Furioso

Orlando Furioso

By (author) 

List price: US$12.60

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

Estratto: ...avverra che poi si deggia morire, allora il minor mal s'elleggia. - 85 Non credo che quest'ultime parole potesse esprimer si, che fosse inteso; e fini come il debol lume suole, cui cera manchi od altro in che sia acceso. Chi potra dire a pien come si duole, poi che si vede pallido e disteso, la giovanetta, e freddo come ghiaccio il suo caro Zerbin restare in braccio? 86 Sopra il sanguigno corpo s'abbandona, e di copiose lacrime lo bagna, e stride si, ch'intorno ne risuona a molte miglia il bosco e la campagna. Ne alle guance ne al petto si perdona, che l'uno e l'altro non percuota e fragna; e straccia a torto l'auree crespe chiome, chiamando sempre invan l'amato nome. 87 In tanta rabbia, in tal furor sommersa l'avea la doglia sua, che facilmente avria la spada in se stessa conversa, poco al suo amante in questo ubidiente; s'uno eremita ch'alla fresca e tersa fonte avea usanza di tornar sovente da la sua quindi non lontana cella, non s'opponea, venendo, al voler d'ella. 88 Il venerabile uom, ch'alta bontade avea congiunta a natural prudenza, ed era tutto pien di caritade, di buoni esempi ornato e d'eloquenza, alla giovan dolente persuade con ragioni efficaci pazienza; e inanzi le puon, come uno specchio, donne del Testamento e nuovo e vecchio. 89 Poi le fece veder, come non fusse alcun, se non in Dio, vero contento, e ch'eran l'altre transitorie e flusse speranze umane, e di poco momento; e tanto seppe dir, che la ridusse da quel crudele ed ostinato intento, che la vita sequente ebbe disio tutta al servigio dedicar di Dio. 90 Non che lasciar del suo signor voglia unque ne 'l grand'amor, ne le reliquie morte: convien che l'abbia ovunque stia ed ovunque vada, e che seco e notte e di le porte. Quindi aiutando l'eremita dunque, ch'era de la sua eta valido e forte, sul mesto suo destrier Zerbin posaro, e molti di per quelle selve andaro. 91 Non volse il cauto vecchio ridur seco, sola con solo, la giovane bella la dove ascosa in un selvaggio...show more

Product details

  • Paperback
  • 188 x 244 x 16mm | 459.99g
  • Rarebooksclub.com
  • Italian
  • Illustrations, black and white
  • 1236710061
  • 9781236710062
  • 2,294,490