Migrazioni trasnazionali dall'Africa. Etnografie multilocali a confronto

Migrazioni trasnazionali dall'Africa. Etnografie multilocali a confronto

Edited by 

List price: US$24.66

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

L'antropologia delle migrazioni ha assunto negli ultimi anni un ruolo cruciale nel fornire etnografie sempre più sofisticate per descrivere le diverse sfaccettature che caratterizzano i processi migratori contemporanei. In particolare, si focalizza l'attenzione sui processi attraverso i quali i migranti tessono reti e mantengono relazioni sociali multiple che collegano le loro società di origine a quelle di approdo. Molti migranti africani in Europa riescono ad inserirsi nel contesto dell'immigrazione mettendo a frutto una lunga tradizione di viaggi e utilizzo della mobilità come mezzo di sussistenza, che li rende capaci di garantire continuità nel cambiamento e di intrattenere legami che collegano luoghi anche distanti tra loro. La capacità di essere "qui" e "là" contemporaneamente, travalicando confini geografici e politici, permette di forgiare spazi transnazionali e impone ai ricercatori un percorso multisituato nel continuo tentativo di stabilire le connessioni nella vita degli attori e delle situazioni che si osservano nei diversi contesti. "Migrazioni transnazionali dall'Africa" coglie tutti questi aspetti e restituisce un quadro d'insieme che tiene conto dell'estrema complessità del fenomeno migratorio, ormai diventato esperienza quotidiana per tutti noi.show more

Product details

  • Paperback | 288 pages
  • UTET Università
  • 9788860082329