Mappamondo postglobale. La rivincita dello Stato, nuovo protagonista dell'economia globale

Mappamondo postglobale. La rivincita dello Stato, nuovo protagonista dell'economia globale

By (author) 

Free delivery worldwide

Available. Dispatched from the UK in 3 business days
When will my order arrive?

Description

Nel libro di Volpi una lettura aggiornata di una globalizzazione che forse è finita. Qualcosa è cambiato, nel panorama globale, dall'inizio del XXI secolo, e le dinamiche più evidenti - la fine del multilateralismo, con la crisi di Banca mondiale e Fondo monetario internazionale, l'affacciarsi dei "super Stati" Cina, India e Brasile, la gestione pubblica delle risorse energetiche e la formazione di nuovi cartelli e joint venture a controllo pubblico nei settori delle infrastrutture e delle telecomunicazioni - sono alcuni esempi di un processo post globale che potremmo definire "la rivincita degli Stati". Si torna a parlare di "interesse nazionale" ed è in atto persino una "statalizzazione" delle confessioni religiose. Le sorprese non sono finite: i processi di colossale aggregazione societaria danno vita a nuovi giganti che, operando in condizione di monopolio, arrivano a ridefinire anche i concetti di autorità e di libertà.
show more

Product details

  • Paperback | 168 pages
  • Terre di Mezzo
  • Milano, Italy
  • Italian
  • 9788861890121