Maat, La Dea Della Giustizia Dell'antico Egitto

Maat, La Dea Della Giustizia Dell'antico Egitto

4 (8 ratings by Goodreads)
By (author) 

Free delivery worldwide

Available. Dispatched from the UK in 4 business days
When will my order arrive?

Description

Per capire l'essenza di una civilta abbiamo bisogno di capirne l'idea di giustizia. Nell'antico Egitto, c'era una dea onnipresente che si chiamava Maat. Questa dea e stata considerata dagli scienziati occidentali come la "dea della verita-giustizia," ma allo stesso tempo essi hanno ammesso di non avere capito bene il concetto di Maat che e rimasto oscuro perche e stato creato da gente che aveva una mentalita molto diversa dalla nostra. Ed e vero che l'antico Egitto aveva una maniera di percepire il mondo all'opposto della nostra. Noi, siamo incentrati sull'aspetto materiale del mondo, mentre loro erano incentrati sull'aspetto immateriale piu importante del mondo: sulla vita. Molti testi ritrovati dimostrano che per gli antichi Egiziani, Maat era la luce solare che infondeva la vita. Quindi, per loro, la giustizia consisteva nel far circolare la vita nel microcosmo e nel macrocosmo: uno scopo del tutto ignorato dalla giustizia moderna! Una volta trovata questa chiave di comprensione, i testi egiziani che parlano di Maat e l'iconografia (specialmente la scena chiamata "della psicostasia" o "del giudizio dei morti" che mostra Maat in azione) rivelano all'uomo moderno i loro "segreti." Questo studio universitario, basato sulle fonti accademiche dell'egittologia, della filosofia del diritto e della storia delle religioni apre nuovi orizzonti per capire meglio questa affascinante civilta e approfittare delle sue conoscenze sull'energia solare e sulla maniera di usarla per creare un mondo prospero materialmente e "vitalmente," cioe pieno di vita, di felicita, di salute mentale e fisica. La dott.ssa Anna Mancini, e nata in Francia da genitori Italiani. Ha studiato la filosofia del diritto a Parigi e la filosofia della mente a Londra. Appassionata dallo studio del sogno, Anna Mancini, ha fatto piu di venti anni di ricerche sul processo onirico e ha creato a Parigi: Innovative You, un'organizzazione dedicata allo studio del sogno creativo. Le immagini dell'antico Egitto furono concepite per "informare" l'inconscio, come fanno anche le immagini dei sogni. Quindi siamo fortunati ad avere uno studio su Maat fatto da una ricercatrice che riunisce sia le capacita razionali accademiche sia un'esperienza del processo onirico che le permette di capire molto meglio l'iconografia dell'antico Egitto."
show more

Product details

  • Paperback | 128 pages
  • 127 x 203 x 8mm | 145g
  • United States
  • Italian
  • black & white illustrations
  • 2915495769
  • 9782915495768
  • 2,352,272

Rating details

8 ratings
4 out of 5 stars
5 50% (4)
4 0% (0)
3 50% (4)
2 0% (0)
1 0% (0)
Book ratings by Goodreads
Goodreads is the world's largest site for readers with over 50 million reviews. We're featuring millions of their reader ratings on our book pages to help you find your new favourite book. Close X