Lotte operaie negli Stati Uniti d'America. 1890-1910. Sindacati e movimento operaio nell'ascesa degli USA a grande potenza

Lotte operaie negli Stati Uniti d'America. 1890-1910. Sindacati e movimento operaio nell'ascesa degli USA a grande potenza

  • Hardback

List price: US$23.84

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

Il materiale del volume, per la massima parte inedito in Italia, apre un'ampia finestra sulle lotte operaie che fra il 1890 e il 1910 attraversano un'America giunta alla definitiva maturazione economica e ormai in grado di contendere all'imperialismo inglese il ruolo di primo attore sul mercato mondiale. Risaltano innanzitutto l'ampiezza del patrimonio di esperienza accumulato dal movimento operaio degli Stati Uniti, in grado di portare alla lotta molteplici categorie operaie, anche per un tempo prolungato, e la quantità di proletari coinvolti. Poi la varietà di forme che assumono queste battaglie, da quelle più violente e sanguinose, al rallentamento dei ritmi di lavoro, allo sciopero bianco e alle lotte "per la libertà di parola". Infine, le difficoltà incontrate dal giovane e composito proletariato nel superare ritrosie, diffidenze, steccati figli di usi, costumi e lingue differenti. È in ciò anche spunto di riflessione per un moderno movimento operaio - del quale fanno oramai parte consistenti schiere di lavoratori migranti - nel suo cammino per l'emancipazione di classe.show more

Product details

  • Hardback | 492 pages
  • Pantarei
  • 9788886591164