La prima Repubblica (1946-1993). Storia di una democrazia difficile
5%
off

La prima Repubblica (1946-1993). Storia di una democrazia difficile

4 (2 ratings by Goodreads)
By (author) 

Free delivery worldwide

Available. Expected delivery to the United States in 9-14 business days.


Not ordering to the United States? Click here.

Description

Questo libro rivaluta la grande esperienza del centrismo degasperiano, che non fu (come la maggior parte della storiografia sostiene) un periodo di conservazione, bensì di forte impegno riformatore. Esso pose le premesse del miracolo economico, che fece dellItalia una grande nazione industriale. Il centro-sinistra fu del tutto inadeguato a sostenere questo sviluppo e a correggerne gli squilibri. Tale inadeguatezza pose le premesse del lungo Sessantotto e dellautunno caldo del 1969, che ebbe influssi assai negativi sulleconomia e che destabilizzò la società civile. Di qui un successo sempre più grande del PCI, il quale però non riuscì mai a diventare un partito democratico, nel senso occidentale della parola. La democrazia italiana è rimasta quindi sempre, nella prima Repubblica, una democrazia bloccata, priva di alternanza fra schieramenti politici diversi. Tale blocco ha impedito qualunque rinnovamento della società e ha determinato una profonda degenerazione della politica.
show more

10% off Thousands of Books in Italian!

Discount code: ITALIAN10

Promotion valid from 21st June to 4th July inclusive. See the terms and conditions of the promotion for more details.

Product details

  • Paperback | 353 pages
  • Soveria Mannelli, Italy
  • Italian
  • 9788849836899
  • 1,915,405

Rating details

2 ratings
4 out of 5 stars
5 0% (0)
4 100% (2)
3 0% (0)
2 0% (0)
1 0% (0)
Book ratings by Goodreads
Goodreads is the world's largest site for readers with over 50 million reviews. We're featuring millions of their reader ratings on our book pages to help you find your new favourite book. Close X