La Pergamena Distrutta

La Pergamena Distrutta

By (author) 

List price: US$9.02

Currently unavailable

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

Estratto: ...vostro padre fu molto infelice!... Espio crudelmente un istante d'oblio.... Il conte era li per aggiungere: -E nemmeno l'amore gli rimase!-ma credette meglio non dirne nulla. -Faro quanto mi consigliate, disse dopo un momento Federico; e molto vecchio questo mio zio? -Credo di si; fu anche padrino a vostro padre, che si chiamo Anselmo come lui. -Ma a questo zio dovro dire, mi sembra, che voi, conte, mi riferiste che si era perdonato a mio padre? domando l'ufficiale con esitazione. -Si certamente e necessario, che altrimenti non saprebbe come agire. Io stesso vi accompagnero da lui; gli narrero ogni cosa: la disperazione del duca nostro zio negli ultimi istanti di sua vita; la distruzione della pergamena; come io vi scoprii.... non vi ho nessuna difficolta. Sono certo ch'ei mi promettera il silenzio con don Francesco. -Mi duole veder questo signore cosi contrario ad una riparazione. E l'ufficiale aggrotto alquanto le sopraciglia. Il conte, benche si sentisse tratto a temere piu di lui, lo rassicuro invece. Donna Livia lo avrebbe certamente approvato. Ella, se anche i figli dei cavaliere dell'Isola avessero rinunciato, non avrebbe permesso che il duca conservasse a lungo cio che loro spettava. Don Francesco non aveva il diritto di opporsi ai voleri dell'avo, agli ordini del padre moribondo; persistendo nella sua ingiustizia, finirebbe per pentirsi anch'egli, per quanto l'istante del pentimento sembrasse assai lontano. Penetrato da queste idee, il conte disse a Federico che i suoi reclami erano troppo giusti, perche il duca non gli accettasse tosto. Ed aggiunse: -Egli e ricchissimo egualmente; sua moglie pure; senza il menomo danno puo rendervi quanto spettava a vostro padre. Don Francesco non disse mai, ve lo giuro, che, ove vi presentaste, si rifiuterebbe a fare il suo dovere.... Credeva inutile cercarvi per certe sue idee, ma non per interesse. Il cavaliere scusava il duca, quantunque fosse ben lungi dall'amarlo;...show more

Product details

  • Paperback | 134 pages
  • 189 x 246 x 7mm | 254g
  • Rarebooksclub.com
  • United States
  • Italian
  • black & white illustrations
  • 1236706218
  • 9781236706218