La Divina Commedia Di Dante

La Divina Commedia Di Dante

By (author) 

List price: US$12.60

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

Estratto: ...che le stelle apparivan da piu lati. 'O virtu mia, perche si ti dilegue?', fra me stesso dicea, che mi sentiva la possa de le gambe posta in triegue. Noi eravam dove piu non saliva la scala su, ed eravamo affissi, pur come nave ch'a la piaggia arriva. E io attesi un poco, s'io udissi alcuna cosa nel novo girone; poi mi volsi al maestro mio, e dissi: Dolce mio padre, di, quale offensione si purga qui nel giro dove semo? Se i pie si stanno, non stea tuo sermone. Ed elli a me: L'amor del bene, scemo del suo dover, quiritta si ristora; qui si ribatte il mal tardato remo. Ma perche piu aperto intendi ancora, volgi la mente a me, e prenderai alcun buon frutto di nostra dimora. Ne creator ne creatura mai, comincio el, figliuol, fu sanza amore, o naturale o d'animo; e tu 'l sai. Lo naturale e sempre sanza errore, ma l'altro puote errar per malo obietto o per troppo o per poco di vigore. Mentre ch'elli e nel primo ben diretto, e ne' secondi se stesso misura, esser non puo cagion di mal diletto; ma quando al mal si torce, o con piu cura o con men che non dee corre nel bene, contra 'l fattore adovra sua fattura. Quinci comprender puoi ch'esser convene amor sementa in voi d'ogne virtute e d'ogne operazion che merta pene. Or, perche mai non puo da la salute amor del suo subietto volger viso, da l'odio proprio son le cose tute; e perche intender non si puo diviso, e per se stante, alcuno esser dal primo, da quello odiare ogne effetto e deciso. Resta, se dividendo bene stimo, che 'l mal che s'ama e del prossimo; ed esso amor nasce in tre modi in vostro limo. E chi, per esser suo vicin soppresso, spera eccellenza, e sol per questo brama ch'el sia di sua grandezza in basso messo; e chi podere, grazia, onore e fama teme di perder perch' altri sormonti, onde s'attrista si che 'l contrario ama; ed e chi per ingiuria par ch'aonti, si che si fa de la vendetta ghiotto, e tal convien..."show more

Product details

  • Paperback | 92 pages
  • 187.96 x 241.3 x 7.62mm | 181.44g
  • Rarebooksclub.com
  • United States
  • Italian
  • black & white illustrations
  • 1236707710
  • 9781236707710