Keatoniana

Keatoniana

  • Book
By (author) 

List price: US$21.44

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

La scrittura di Carlo Villa, qui più che mai, si rivela esplosione verbale sull'attualità che ci avvilisce, instancabile nell'analizzarne disperatamente i tessuti con impietosa padronanza istologica; fiduciosa fino al delirio che una simile intransigenza della parola valga ad essenziale valvola espurgativa nel riscattare l'individuo dai troppi assedi debilitanti: purché venga letta. Indicando altrimenti qualcosa anche peggiore, quest'ostracismo a dir poco bizzarro, che perdura da troppo tempo, e in modo così serrato da essere sospetto, da quando dalle redazioni e dai repertori critici sono scomparsi i Calvino, Milano, Giuliani, Garboli e la Corti: solo a citarne alcuni fra quanti Villa invece l'apprezzarono, consigliandolo a lettori che ancora oggi, più che mai, avrebbero bisogno di avvicinarsi a una scrittura d'impareggiabile fiducia nella poesia: a dirla col risvolto di Vittorini all'esordio di Carlo Villa all'Einaudi. Conscio di ciò, l'autore di "Keatoniana" continua il suo solitario gioco al massacro, sapendosi irrimediabilmente senza speranza nell'aggiornarlo impenitente; in questi suoi ultimi sprazzi ottuagenari, offeso dalla concezione "imperialista" delle vendite e delle classifiche, circa l'intelligenza umana che gravita nelle banlieu della letteratura: ottimista com'è nel suo procedere senza cedimenti in senso contrario: avvalendosi per questo del "visus" d'altrettanta imperturbabilità d'un Buster Keaton.show more

Product details