Il fumetto interculturale corre sul filo del multimediale

Il fumetto interculturale corre sul filo del multimediale

  • Paperback
Edited by 

Free delivery worldwide

Available. Dispatched from the UK in 3 business days
When will my order arrive?

Description

Nel volume che qui si presenta, attraverso molteplici interventi e varie prospettive di studio, si conferma quanto emerso, in sede teorica come nella pratica operativa, in questi ultimi decenni: il fumetto è cultura (e non sottocultura); è arte (e non un suo sottoprodotto); è, insomma, modalità espressiva pienamente multidisciplinare e polisemica. Di conseguenza, il fumetto è autorizzato a rappresentare la realtà coi propri specifici mezzi, a raccontare e a descrivere i fatti con le risorse, sempre più attraenti (e tecnologicamente avanzate) della ri-costruzione fittiva. È, forse, per questa sempre più emergente particolarità che la combinazione di immagini e testo verbale è positivamente devoluta all'incontro delle culture, impedendo lo scontro delle civiltà. Sia nei fumetti 'occidentali' che in quelli 'orientali', di cui si parla nel volume, la forma dell'espressione valorizza la forma, per così dire, del contenuto (il materiale storico-antropologico americano, cinese, tibetano, indiano, giapponese); e, come promana dal fumetto italian-disneyano che chiude il volume, il superamento dell'intento parodistico, caratteristico per l'innanzi di tante prove pur lusinghiere di bravi disegnatori e esperti letterati, rende le ultime esperienze particolarmente e seriamente innovative.show more

Product details

  • Paperback | 160 pages
  • 175 x 250mm
  • Fabrizio Serra Editore
  • ill. b/n e col.
  • 9788862271431