Gli Architetti Italiani in Marocco Dall'inizio del Protettorato Francese Ad Oggi / Les Architectes Italiens Au Maroc Du Debut Du Protectorat Francais a Aujourd'hui

Gli Architetti Italiani in Marocco Dall'inizio del Protettorato Francese Ad Oggi / Les Architectes Italiens Au Maroc Du Debut Du Protectorat Francais a Aujourd'hui

Edited by  , Edited by  , Edited by 

List price: US$29.99

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

English summary: This volume illustrates the work of Italian architects in Morocco from the beginning of the French protectorate to recent years. A number of Italians have recently contributed to work on large structures for sports, residential, hotel and other tourist complexes, while valorizing the country's architectural heritage. The volume also treats the important work done by Italians during the 1920s and 30s. Italian text. Italian description: Il volume illustra il contributo degli architetti italiani nei paesi dell'Africa settentrionale ed e nato dall'esigenza di delineare, per la prima volta, il bilancio della presenza degli architetti italiani in Marocco, nell'arco di tempo di circa un secolo compreso tra l'instaurazione del protettorato francese e gli anni recenti. In questo ultimo periodo si e registrato un significativo incremento dell'apporto dei nostri connazionali alla progettazione e alla costruzione di grandi strutture per lo sport, di complessi residenziali, di grandi alberghi e di altre attrezzature per il turismo, e alla elaborazione di piani per la valorizzazione del patrimonio architettonico storico. Oltre all'attivita degli architetti, e anche messo in luce il contributo fondamentale dei nostri imprenditori edili, la cui collaborazione, nei vent'anni compresi fra le due guerre mondiali, fu apprezzata e sollecitata in tutto il Marocco. Il panorama necessariamente sintetico proposto dal volume integra e incrocia i risultati delle indagini svolte negli archivi italiani con l'esplorazione in alcuni settori urbani e la consultazione delle fonti bibliografiche e archivistiche marocchine. Le livre illustre la contribution des architectes italiens dans les pays d'Afrique du Nord et il est nee de l'exigence de faire un premier bilan de l'apport des architectes italiens ayant exerce au Maroc en l'espace d'un siecle environ, de l'instauration du protectorat francais aux annees recentes. Dernierement un nombre significatif de nos compatriotes ont participe a la conception et a la construction d'importantes structures sportives, de grand ensembles residentiels, de complexes hoteliers et d'autres equipements pour le tourisme, ainsi qu'a la mise au point de plans de valorisation du patrimoine architectural historique. Au-dela de l'activite des architectes, un regard a ete porte sur l'apport essentiel de nos entrepreneurs de batiment, dont l'action au cours des vingt annees de l'entre-deux-guerres fut reclamee et appreciee partout au Maroc. L'apercu forcement concis offert par cette livre integre les resultats croises des recherches dans les archives italiennes avec l'etude de quelques quartiers de la ville et la consultation de sources bibliographiques et d'archives marocaines. Testi in italiano e francese / Textes en italien et en francaisshow more

Product details

  • Paperback | 144 pages
  • 210 x 218 x 14mm | 557.92g
  • EDIZIONI POLISTAMPA
  • United States
  • Italian
  • ill.
  • 8859606918
  • 9788859606918