Aspettami

Aspettami : L'Amore Inventato, Un Piano Perfetto

By (author)  , Illustrated by 

Free delivery worldwide

Available. Dispatched from the UK in 3 business days
When will my order arrive?

Description

Perche una donna accetta un appuntamento a novanta giorni per aspettare un uomo mai visto in carne e ossa? Aspettami sembra una storia da social network, ma e di piu: un solo social non basta per raggiungere l'amore. Protagonista e Beatrice, trentadue anni, la meta dei quali trascorsi a riprendersi da storie d'amore iniziate male e finite peggio. Intorno alla protagonista c'e la vita romana che la distrae, gli amici come sua nuova famiglia e la musica e il frastuono delle serate che la consola da un lavoro diverso da lei. Poi da un click su Facebook appare Serpe. Per tre mesi Beatrice immaginera che Serpe sia esattamente l'uomo della sua vita, l'uomo che ha sempre desiderato; gli scambi di email tra i due, le promesse fatte durante le conversazioni su Skype, non fanno che avallare i suoi sogni. I messaggi privati s'intensificano, il desiderio di incontrarsi, anche. Come fare? Lui vive a Parigi, lei a Roma. E la distanza e destinata ad aumentare. Serpe, infatti, sta per partire per tre mesi in Sudamerica e il caso devia sempre l'incontro fisico dei due. Nell'ultima conversazione su Skype prima della partenza per Buenos Aires, Bea si offre di aspettarlo. Cosi ha davanti non solo tre mesi di trepidante attesa, ma altrettanti di astinenza. Tutto procede bene, fino a quando, dopo trenta giorni d'imperturbabile fermezza, arriva l'altro, bellissimo e stronzo quanto basta, a sconvolgere ogni sicurezza di Beatrice. Il giorno dell'appuntamento arrivera inesorabile, come ogni resa dei conti che si rispetti.show more

Product details

  • Paperback | 176 pages
  • 127 x 203.2 x 10.16mm | 249.47g
  • Createspace Independent Publishing Platform
  • United States
  • Italian
  • Large type / large print
  • Large Print
  • black & white illustrations
  • 1507807961
  • 9781507807965

About Brunilde Gambaro

Cosentina di nascita e romana d'adozione, Brunilde Gambaro e laureata al DAMS con indirizzo cinematografico. Si chiama cosi per decisione del padre, wagneriano, innamorato della Cavalcata delle Valchirie. Il suo unico cortometraggio "Piccere" girato in costiera amalfitana ha vinto il Premio internazionale Rossellini e il premio "Il Meglio del made in Italy" per Cinecitta Holding. E stata ballerina di danza classica e contemporanea e insegnante diplomata di aerobica. Ha lavorato come conduttrice radiofonica per sei anni e per altrettanti come copyrighter presso un'agenzia di comunicazione, poi la decisione di trasferirsi a Roma e ricominciare tutto da capo. Li, dopo piccoli ingaggi da sceneggiatrice e aiuto regista per produzioni televisive, inizia l'esperienza discografica con una storica etichetta Indie come responsabile della comunicazione e manager degli artisti in scuderia. Questo lavoro la mette in contatto con l'Istituto nazionale tumori Regina Elena per l'organizzazione di concerti all'interno del programma di Umanizzazione ideato dalla Direzione generale dell' ospedale. La passione verso questa collaborazione la porta gradualmente a lasciare il campo discografico per dedicarsi completamente alla comunicazione in Sanita. Brunilde Gambaro e l'autrice di "Aspettami" Edizioni Nobook www.nobook.it"show more