Alfonso Berardinelli. Il critico come intruso

Alfonso Berardinelli. Il critico come intruso

Edited by 

List price: US$31.93

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

Come la narrativa, la poesia e il teatro, la critica è un genere letterario, molto vicino sia al giornalismo che alla filosofia. Ma come nasce in un autore la vocazione critica? Nei suoi libri, articoli e pamphlet - di cui viene qui presentata una scelta significativa - Berardinelli ha discusso, a volte con elegante ironia, a volte nello stile della satira più aggressiva, i problemi e i miti della cultura di oggi: dal declino della politica alla crisi culturale della sinistra, dai metodi dell'insegnamento letterario al linguaggio dei giornalisti e degli accademici. Per conservare la sua indipendenza di giudizio, il critico deve sentirsi "un intruso", vedere la stessa società in cui vive come una tribù straniera i cui usi e costumi, le cui fedi e idolatrie continuano a meravigliare.show more

Product details

  • Paperback | 254 pages
  • 120 x 240mm
  • Le Lettere
  • Italian
  • ill.
  • 8860870119
  • 9788860870117