11 settembre. I miti da smontare. Perché le teorie cospiratorie non possono reggere al confronto con i fatti

11 settembre. I miti da smontare. Perché le teorie cospiratorie non possono reggere al confronto con i fatti

3.84 (389 ratings by Goodreads)
Edited by  , Edited by  , Translated by 

List price: US$23.03

Currently unavailable

We can notify you when this item is back in stock

Add to wishlist

AbeBooks may have this title (opens in new window).

Try AbeBooks

Description

Prima siamo stati schiacciati dall'evidenza di quanto era successo l'11 settembre, poi da ciò che non avevamo previsto: le Torri Gemelle che collassano su se stesse, l'incredibile facilità di un gruppo di terroristi nell'impadronirsi di 4 aerei di linea, l'impreparazione delle forze di sicurezza. Le macerie erano ancora fumanti e già nascevano le prime teorie complottiste, una marea che è avanzata negli anni fino a insinuare nell'opinione pubblica la ragionevolezza del dubbio: nessun aereo avrebbe colpito il Pentagono, le Torri Gemelle sarebbero state demolite con esplosivi e il governo Usa sarebbe il mandante e l'esecutore dell'attacco. Ora questo libro, che è la versione ampliata e aggiornata dell'inchiesta giornalistica di Popular Mechanics nella quale sono stati coinvolti oltre 300 esperti e testimoni, smonta queste tesi: i fatti citati dai complottisti a sostegno delle loro teorie sono, senza eccezione, inesatti, male interpretati o addirittura falsificati. L'inchiesta illumina uno per uno i punti più controversi della vicenda. E sfata i miti.show more

Product details

  • Paperback | 211 pages
  • Terre di Mezzo
  • Italian
  • 8861890067
  • 9788861890060

Rating details

389 ratings
3.84 out of 5 stars
5 31% (121)
4 38% (148)
3 20% (77)
2 6% (24)
1 5% (19)
Book ratings by Goodreads
Goodreads is the world's largest site for readers with over 50 million reviews. We're featuring millions of their reader ratings on our book pages to help you find your new favourite book. Close X