• Perché si devono amare i bambini

    Perché si devono amare i bambini (Conchiglie) (Paperback)(Italian) By (author) Sue Gerhardt, Translated by I. Faccioli

    $26.56 - Save $8.38 23% off - RRP $34.94 Free delivery worldwide Available
    Dispatched in 4 business days
    When will my order arrive?
    Add to basket | Add to wishlist |

    DescriptionSue Gerhardt illustra in particolare come le prime relazioni del bambino concorrano a formare il suo cervello "sociale" e come lo sviluppo cerebrale possa condizionare l'equilibrio emotivo futuro. Esistono infatti "percorsi neuronali" che influiscono sul modo in cui reagiamo allo stress e possono condurre a condizioni patologiche come l'anoressia, l'abuso di sostanze, i disturbi di personalità o i comportamenti antisociali. Rendendo semplice la complessità, l'autrice offre una brillante interpretazione delle più recenti scoperte nel campo delle neuroscienze, della psicologia, della psicoanalisi e della biochimica: le relazioni che stabiliamo con gli altri formano il nostro carattere e l'amore è fondamentale per sviluppare la nostra capacità di diventare pienamente "umani". Un libro utile non solo ai genitori ma anche a quanti si occupano di salute mentale e di educazione e a chiunque sia interessato al benessere delle future generazioni.


Other books

Other people who viewed this bought
Showing items 1 to 10 of 10

 

Reviews | Bibliographic data
  • Full bibliographic data for Perché si devono amare i bambini

    Title
    Perché si devono amare i bambini
    Authors and contributors
    By (author) Sue Gerhardt, Translated by I. Faccioli
    Physical properties
    Format: Paperback
    Number of pages: 234
    Language
    Italian
    ISBN
    ISBN 13: 9788860300638
    ISBN 10: 8860300630
    Classifications

    Warengruppen-Systematik des deutschen Buchhandels: 27400
    DEA Translated edition: 1
    DEA Department: _S
    Alice classification: 150
    Soggetto CCE V2: JMC
    Alice subject headings:
    Publisher
    Cortina Raffaello
    Imprint name
    Cortina Raffaello
    Publication date
    01 November 2006
    Description for reader
    Sue Gerhardt illustra in particolare come le prime relazioni del bambino concorrano a formare il suo cervello "sociale" e come lo sviluppo cerebrale possa condizionare l'equilibrio emotivo futuro. Esistono infatti "percorsi neuronali" che influiscono sul modo in cui reagiamo allo stress e possono condurre a condizioni patologiche come l'anoressia, l'abuso di sostanze, i disturbi di personalità o i comportamenti antisociali. Rendendo semplice la complessità, l'autrice offre una brillante interpretazione delle più recenti scoperte nel campo delle neuroscienze, della psicologia, della psicoanalisi e della biochimica: le relazioni che stabiliamo con gli altri formano il nostro carattere e l'amore è fondamentale per sviluppare la nostra capacità di diventare pienamente "umani". Un libro utile non solo ai genitori ma anche a quanti si occupano di salute mentale e di educazione e a chiunque sia interessato al benessere delle future generazioni.