• Guy Savoy. La cucina di casa di un grande chef

    Guy Savoy. La cucina di casa di un grande chef (Hardback)(Italian) Translated by A. Pezone

    Currently unavailable

    We can notify you when this item is back in stock

    | Add to wishlist

    OR try AbeBooks who may have this title (opens in new window).

    Try AbeBooks

    DescriptionOriginario del Dauphiné, regione che del mangiar bene ha sempre fatto una gioia quotidiana e non un'eccezione da gourmet, Guy Savoy è rimasto fedele ad una cucina che affonda le radici nella cultura contadina, nei profumi della terra e dell'orto. Ed è proprio dai sapori dell'infanzia, dal ricordo dei primi lamponi del giardino di casa o della torta di mele della mamma, che prende le mosse questo libro. Una sorta di quaderno dei ricordi incredibilmente in sintonia con il gusto italiano. E per ogni ricetta l'autore regala il dettaglio che fa la differenza, il consiglio del grande chef per una cucina accessibile a tutti. Ottanta ricette nate da una sensazione, un ricordo, un incontro.


Other books

Other people who viewed this bought
Showing items 1 to 10 of 10

 

Reviews | Bibliographic data
  • Full bibliographic data for Guy Savoy. La cucina di casa di un grande chef

    Title
    Guy Savoy. La cucina di casa di un grande chef
    Authors and contributors
    Translated by A. Pezone
    Physical properties
    Format: Hardback
    Number of pages: 191
    Language
    Italian
    ISBN
    ISBN 13: 9788887180817
    ISBN 10: 8887180814
    Classifications

    Warengruppen-Systematik des deutschen Buchhandels: 14000
    DEA Translated edition: 1
    Alice classification: 640
    DEA Department: CU
    Soggetto CCE V2: WBB
    Alice subject headings:
    Publisher
    Gambero Rosso GRH
    Imprint name
    Gambero Rosso GRH
    Publication date
    01 December 2004
    Description for reader
    Originario del Dauphiné, regione che del mangiar bene ha sempre fatto una gioia quotidiana e non un'eccezione da gourmet, Guy Savoy è rimasto fedele ad una cucina che affonda le radici nella cultura contadina, nei profumi della terra e dell'orto. Ed è proprio dai sapori dell'infanzia, dal ricordo dei primi lamponi del giardino di casa o della torta di mele della mamma, che prende le mosse questo libro. Una sorta di quaderno dei ricordi incredibilmente in sintonia con il gusto italiano. E per ogni ricetta l'autore regala il dettaglio che fa la differenza, il consiglio del grande chef per una cucina accessibile a tutti. Ottanta ricette nate da una sensazione, un ricordo, un incontro.