Cercando rispetto. Drug economy e cultura di strada

Cercando rispetto. Drug economy e cultura di strada

Paperback DeriveApprodi Language: Italian

By (author) Philippe Bourgois, Edited by A. De Giorgi

USD$26.50
List price $30.33
You save $3.83 12% off

Free delivery worldwide
Available
Dispatched in 4 business days
When will my order arrive?

  • Publisher: DeriveApprodi
  • Format: Paperback | 363 pages
  • Language: Italian
  • Dimensions: 146mm x 235mm x 23mm | 511g
  • Publication date: 1 November 2005
  • ISBN 10: 8888738800
  • ISBN 13: 9788888738802

Product description

Un antropologo si trasferisce a East Harlem, uno dei ghetti più degradati di New York. Cinque anni trascorsi a contatto con gli spacciatori di crack di origine portoricana e con le loro famiglie allargate. La partecipazione alla cultura di strada e alle vicende dei suoi protagonisti consente a Bourgois di descrivere le relazioni sociali che strutturano l'economia clandestina, i processi di costituzione delle gang e delle loro gerarchie interne, la formazione di nuove figure identitarie e sistemi di valori. Un contributo teorico di etnografia estrema sulla povertà e la marginalità sociale, che aiuta a ripensare la relazione tra oppressione strutturale e agire individuale e tra violenza autodistruttiva della strada e quotidiana ricerca del rispetto.

Other people who viewed this bought:

Showing items 1 to 10 of 10

Description for reader

Un antropologo si trasferisce a East Harlem, uno dei ghetti più degradati di New York. Cinque anni trascorsi a contatto con gli spacciatori di crack di origine portoricana e con le loro famiglie allargate. La partecipazione alla cultura di strada e alle vicende dei suoi protagonisti consente a Bourgois di descrivere le relazioni sociali che strutturano l'economia clandestina, i processi di costituzione delle gang e delle loro gerarchie interne, la formazione di nuove figure identitarie e sistemi di valori. Un contributo teorico di etnografia estrema sulla povertà e la marginalità sociale, che aiuta a ripensare la relazione tra oppressione strutturale e agire individuale e tra violenza autodistruttiva della strada e quotidiana ricerca del rispetto.